Giornata Europea delle Lingue 2013

Dal 2001 l'Unione Europea ha istituito la Giornata Europea delle Lingue, un appuntamento con cadenza annuale che ha il triplice obiettivo di sensibilizzare il pubblico al plurilinguismo in Europa,
 
coltivare la diversità culturale e linguistica ed incoraggiare l'apprendimento delle lingue da parte di tutti, dentro e fuori il contesto scolastico.
Al di là di questi obiettivi, la Giornata è anche un'occasione per fare festa. Tutti gli anni per celebrare le lingue vengono organizzati in tutta Europa moltissimi eventi nella giornata del 26 settembre: spettacoli, animazioni per bimbi, giochi musicali, corsi di lingua, trasmissioni radiofoniche e televisive, conferenze. Anche l'Istituto Sant'Orsola di Catania, storicamente rinomato per l'insegnamento delle lingue, ha voluto partecipare a questa giornata di festa organizzando per venerdì 27
settembre, una serie di attività che hanno mirato a sensibilizzare gli studenti della Scuola Secondaria di I grado e del Liceo Linguistico verso l'importanza dell'apprendimento delle lingue.
 
La Giornata è stata strutturata in due macro sezioni: una iniziale, dedicata ad una serie di incontri/testimonianze con varie figure che, in un modo o nell'altro, hanno beneficiato della conoscenza delle lingue straniere nella loro carriera scolastica, accademica e/o professionale; ed un'altra più ludica, dedicata ad una caccia al tesoro nelle quattro lingue studiate presso il Liceo Linguistico dell'Istituto (francese, inglese, spagnolo e tedesco). Il break tra l'una e l'altra sezione è stato scandito da una ricchissima colazione internazionale con dolci preparati dagli alunni dell'Istituto.
 
Il clima di festa che si è vissuto durante la caccia al tesoro, bell'esempio di lavoro di squadra e di cooperazione tra alunni di classi diverse, non ha fatto perdere di vista l'importanza delle testimonianze che sono state ascoltate: abbiamo avviato la giornata con un collegamento skype con la nostra ex alunna Stefania D'Ignoti che, subito dopo il diploma, ha intrapreso gli studi di Scienze Politiche presso Menton, in Francia; quindi è stata la volta delle nostre alunne del V liceo, Debora Castellano, Deborah Marino, Antonella Scaravilli e Claudia Squillaci che, rientrate dopo aver trascorso all'estero il loro IV anno di studi, hanno condiviso la loro esperienza con gli altri studenti della scuola; la parola è quindi passata alla professoressa Monica Bilotta (docente di lettere, con esperienza di studi all'estero) e al professore Matteo Negro (docente di Filosofia teoretica presso la facoltà di Scienze Politiche di Catania), i quali sono partiti dalle loro esperienze personali per condividere con gli alunni del nostro liceo il valore che la conoscenza delle lingue ha avuto nella loro vita.
 
Grazie ad un lavoro di equipe tra i docenti e alla partecipazione attiva e motivata degli alunni, l'Istituto Sant'Orsola è riuscito ad offrire ai propri studenti un'opportunità di crescita e di confronto con il contesto culturale e territoriale che li circonda. La Giornata Europea delle Lingue è stata un'occasione per vivere la scuola in maniera diversa, per sentirla strumento di crescita verso un futuro che non può che essere europeo.
 
 
 
img007
img007 img007
img005
img005 img005
img009
img009 img009
img006
img006 img006
 
Copyright © 2014. Tutti i diritti riservati Fondazione Sant'Orsola - P. IVA: 04915500872 - Cod. Fisc. 93167970875 FB f Logo white 50
 Il presente sito web fa uso di cookies, anche di terze parti, per motivi di amministrazione delle proprie pagine e per migliorare l'esperienza di navigazione del visitatore.
Continuando a visitare il presente sito, chiudendo il banner, scorrendo sulla pagina e cliccando in qualsiasi suo elemento, l'utente acconsente all'uso dei cookies.
Per informazioni dettagliate sui cookies e sulle modalità per limitarli o negare il consenso si prega di visitare la pagina Cookie Policy