Buono e Sano 2017

Oggetto: Percorso di educazione alimentare a mensa. Scuola dell'Infanzia, Primaria e Secondaria.
 
 
 
buonoEsano
 
 
 
“Buono e Sano” 2017
Un percorso partecipato di educazione alimentare a mensa.
 
Su un’idea del papà Iuri Peri, anche quest’anno grazie alla collaborazione tra la scuola Sant’Orsola e l’associazione APE Aula Permanente di Ecologia, parte da lunedì 6 novembre il progetto “Buono e Sano”: un percorso partecipato di educazione alimentare a mensa.
L’obiettivo è di offrire un servizio mensa che promuova un’alimentazione buona, semplice, sana e consapevole attraverso la valorizzazione dei prodotti di filiera corta e a km zero.
Ai fornelli ci sarà Claudio Ranno, chef dell’Excelsior e socio di C&S catering and service, azienda che gestisce con Sandro Petti, papà di alcuni bambini della scuola. Nel corso dell’anno si dedicheranno delle ore di formazione, da svolgersi con cadenza mensile: ogni secondo giovedi del mese tra le 11 e le 12 per l’infanzia e ogni secondo venerdì del mese dalle 14:00 alle 15:00 per la primaria. Per le medie vi comunicheremo in seguito.
Durante queste ore i partecipanti al progetto rifletteranno giocando sull’alimentazione, ponendo particolare attenzione alla frutta, alla verdura, alle tradizioni del territorio e alla stagionalità
dei prodotti.
Un progetto di APE, Aula Permanente di Ecologia
 
Obiettivi formativi

Durante l’anno vogliamo:
creare un menù gradito ai bambini, modularlo in base ai loro bisogni e infine avvicinare le classi alle aziende del territorio locale tramite visite d’istruzione ed incontri a scuola con i fornitori delle materie prime proposte nel menù.

Il Menù partecipato

I prodotti utilizzati saranno prevalentemente biologici, naturali e/o a km zero e, quando possibile, prodotti dalle famiglie dei bambini della scuola.
Il menù prevederà anche proteine animali, carne e pesce, serviti settimanalmente.
I menu co-progettati nelle suddette ore di formazione, saranno rivisti da una nutrizionista che stagionalmente fornirà consulenza sui valori nutrizionali delle proposte.
 
Il servizio

Il servizio prevederà lo sporzionamento del cibo diretto e pertanto chiederemo il vostro supporto nel dare ai bambini dei contenitori ermetici in cui mangiare e in cui potranno portare a casa eventuali avanzi. Questa scelta si collega alla volontà di eliminare lo spreco alimentare e di ridurre il volume di rifiuti della scuola (ottica Rifiuti Zero).
 
Condizioni del servizio

Tale progetto prevede una fase conoscitiva che terminerà giorno 20 dicembre.
Dopo tale periodo, verificate le adesioni, e quindi la fattibilità dello stesso e la sua sostenibilità, sarà possibile valutare la continuazione del servizio fino alla fine dell’anno scolastico.
I costi giornalieri del progetto saranno di €. 6,00 a bambino per il pasto completo o €. 4,00 se si sceglie solo primo e contorno o solo secondo e contorno.
Per la scuola primaria e secondaria di primo grado, le ordinazioni avverranno tramite l’applicazione School Wallet che contemplerà la possibilità di scegliere tra il menù “Mediterranea Catering” e il menù denominato “Buono e sano”.
 
NB: Per la scuola dell’infanzia bisognerà comunicare alle insegnanti l’adesione al progetto “Buono e sano” per tutto il suo periodo di prova. A tal proposito, troverete nelle rispettive bacheche poste accanto alle porte delle classi, una tabella nominativa in cui specificare la preferenza per la tipologia di mensa.
 
Invito alle famiglie

Per conoscere tutto il team del progetto vi invitiamo giovedì 9 novembre alle 18 ad un aperitivo presso la sede di C&S catering in via Ravanusa 21, San Giovanni La Punta.
 
 
Copyright © 2014. Tutti i diritti riservati Fondazione Sant'Orsola - P. IVA: 04915500872 - Cod. Fisc. 93167970875 FB f Logo white 50
 Il presente sito web fa uso di cookies, anche di terze parti, per motivi di amministrazione delle proprie pagine e per migliorare l'esperienza di navigazione del visitatore.
Continuando a visitare il presente sito, chiudendo il banner, scorrendo sulla pagina e cliccando in qualsiasi suo elemento, l'utente acconsente all'uso dei cookies.
Per informazioni dettagliate sui cookies e sulle modalità per limitarli o negare il consenso si prega di visitare la pagina Cookie Policy