logo-windows-school
 
CRONACA DELLA WINDOWS SCHOOL ALL'ISTITUTO SANT'ORSOLA
 
QUAL E' IL PROGETTO:
 
Il progetto "Windows School", promosso dalla Bruno S.p.A. in collaborazione con Microsoft Italia Srl ha l'obiettivo di favorire una corretta introduzione dell'informatica, tale da equilibrare teoria e pratica.
L'Istituto Sant'Orsola, impegnato in questi anni a promuovere metodologie e strumenti didattici innovativi, ha voluto accogliere questo progetto adattandolo alle priorità individuate per i nostri studenti della Scuola secondaria di I grado.

Il progetto si è articolato in due fasi:

windows-school-aula•  Un incontro teorico, lo scorso 26 febbraio presso l'istituto, nel quale come racconta la Professoressa Enza Catania, docente di Italiano e Storia, " i ragazzi, durante le ore di rientro pomeridiano curriculare, hanno avuto l'opportunità di incontrare il referente della Microsoft, Riccardo Scavo, il quale ha presentato loro i nuovi strumenti offerti dalla tecnologia e le opzioni da queste offerte in ambito didattico. Ampio spazio è stato poi rivolto ai rischi ed all'uso sicuro delle reti informatiche.
I ragazzi non solo hanno apprezzato le informazioni ricevute ma hanno posto numerosi quesiti per approfondire le questioni più interessanti tra le quali la condivisione di informazioni e i rischi in merito alla sicurezza e alla privacy".

•  Un secondo incontro, svolto, per piccoli gruppi presso il punto vendita Bruno Euronics di Misterbianco nei giorni 13 e 14 marzo, nel corso del quale gli studenti, hanno usato strumenti e software funzionali agli elaborati scolastici: Power point per le presentazioni, costruzioni di grafici e tabelle, organizzazione del documento di scrittura e funzionalità di WORD.
 
store03Abbiamo poi chiesto al tecnico Riccardo Scavo che ha accompagnato i nostri studenti in entrambi gli incontri un feedback, in considerazione della sua esperienza che gli ha consentito, anche nell'ambito di questo specifico progetto, di incontrare moltissimi studenti di diverse scuole nella città e nella provincia.

"Avere avuto la possibilità di interagire con ragazzi di scuola medie sulle potenzialità tecnologiche dei nuovi device disponibili sul mercato e sui loro rischi è stata un' esperienza sicuramente istruttiva da entrambe le parti. Da subito ho notato una spiccata curiosità da parte dei ragazzi che indubbiamente sono attratti dalle nuove proposte nel settore informatico, ma soprattutto ho notato una spiccata considerazione di quelle che sono le potenzialità dei vari prodotti e del loro campo di utilizzo. Ho notato una profonda consapevolezza non comune ai ragazzi della loro età, sottolineando l'operato della struttura scolastica evidentemente attenta a sfruttare il massimo delle risorse presenti sul mercato e indirizzando i propri studenti ad un orientamento formativo il più completo possibile.
Indubbiamente sfruttare tali risorse quali pc, tablet , internet e le sue funzionalità introduce i ragazzi in un percorso didattico che li introdurrà a pieno nel mondo della comunicazione moderna e successivamente nel mondo del lavoro.
Ringrazio vivamente l'Istituto Sant'Orsola per mettere a disposizione tali strumenti a servizio dei giovani studenti, permettendo loro di potersi esprimere a pieno delle loro potenzialità e permettere loro di iniziare un percorso serio e formativo sulla quale basare la propria formazione personale".

E' stato un interessante spunto di partenza per contribuire alla formazione dei nostri ragazzi e porre le basi per una didattica più innovativa.
 
Copyright © 2014. Tutti i diritti riservati Fondazione Sant'Orsola - P. IVA: 04915500872 - Cod. Fisc. 93167970875 FB f Logo white 50
 Il presente sito web fa uso di cookies, anche di terze parti, per motivi di amministrazione delle proprie pagine e per migliorare l'esperienza di navigazione del visitatore.
Continuando a visitare il presente sito, chiudendo il banner, scorrendo sulla pagina e cliccando in qualsiasi suo elemento, l'utente acconsente all'uso dei cookies.
Per informazioni dettagliate sui cookies e sulle modalità per limitarli o negare il consenso si prega di visitare la pagina Cookie Policy